Chi siamo

La Provincia di Genova fin dal 1998 ha avviato, tra le prime PA in Italia, un processo di esternalizzazione dei servizi gestionali e manutentivi per i propri immobili, destinati prevalentemente ad uso scolastico e ad uso istituzionale, attraverso lo strumento del Global Service.

Oggi dopo quindici anni di applicazione diretta sul campo, vanta un avanzato sistema di Facility Management che abbraccia un’ampia e articolata gamma di servizi erogati in forma integrata.

Si tratta di un’esperienza che si è perfezionata e consolidata nel tempo sempre attraverso uno stretto e consapevole governo da parte della Provincia, che ha inteso mantenere e potenziare le proprie funzioni istituzionali di programmazione e controllo, attraverso un sistema informativo integrato per il governo di tutte le attività anagrafiche e tecniche, sviluppando nel contempo politiche di Energy Management che hanno consentito di raggiungere importanti risultati in termini di risparmio ed efficienza energetica.

L’esperienza della Provincia di Genova è stata inserita nel 2008 tra le "100 Storie di Buona Pubblica Amministrazione” selezionate dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione ed ha conseguito nel 2010 il "Premio Best Practice Patrimoni Pubblici" promosso da Forum PA e Terotec.

In materia di gestione patrimoniale degli immobili ed in relazione alla normativa settoriale vigente, la Provincia di Genova svolge funzioni rilevanti nel campo dell’edilizia, ed in particolare nel campo dell’edilizia scolastica, assolvendo gli obblighi relativi agli interventi strutturali e di manutenzione ordinaria e straordinaria necessari per assicurare la sicurezza dei locali e degli edifici assegnati. Tra questi, in primo luogo, istituti e scuole di istruzione secondaria superiore (compresi i licei artistici e gli istituti d'arte), accademie, istituti superiori per le industrie artistiche, convitti, istituzioni educative statali, oltre ad altri edifici in uso a pubbliche amministrazioni o a pubblici uffici.

Rispetto a questo quadro, il patrimonio in uso alla Provincia di Genova ed oggetto della gestione in global service comprende n. 125 edifici (per n. 200 unità/attività immobiliari, di cui il 75% sul territorio del Comune di Genova e il 25% sul restante territorio provinciale), per una volumetria complessiva di circa 1.800.000 mc e con un bacino di circa 35.000 utenti.

Negli edifici in oggetto vengono svolte, per circa l’80%, attività scolastiche e formative, mentre la restante parte è destinata allo svolgimento di attività di carattere istituzionale (sedi uffici provinciali) o di altre attività (caserme, uffici altri enti, asilo/scuola materna, impianto sportivo, sale multifunzione, strutture socio assistenziali, ecc..)